properti Switzerland

Videosorveglianza di edifici residenziali: cosa è consentito e cosa no

Molti privati desiderano dotarsi di videosorveglianza per motivi di sicurezza. Ma è davvero legale sorvegliare una proprietà privata con una telecamera? I proprietari possono dotare le case di videocamere? E che dire della protezione dei dati? Una panoramica.

Da ottobre in poi, il numero di furti in edifici privati aumenta ogni anno. I ladri approfittano delle prime luci dell’alba per commettere i loro crimini: secondo le statistiche della polizia, la maggior parte dei furti avviene tra le 16.00 e le 20.00. La buona notizia è che il numero complessivo di furti con scasso in Svizzera è in costante diminuzione da anni, ma ci sono ancora una media di 85 furti con scasso e furti al giorno. Le case private indipendenti e i condomini sono i più colpiti. Di seguito verrà chiarito se e come i proprietari di immobili e i locatori possono utilizzare le telecamere per monitorare la loro proprietà e quali diritti si applicano agli inquilini.

Siete interessati alle ultime notizie e tendenze del mercato immobiliare? La nostra newsletter vi offre gratuitamente conoscenze immobiliari nella vostra casella di posta elettronica.

Iscriviti ora alla nostra newsletter

In quali casi le telecamere possono essere utilizzate per monitorare la proprietà privata?

In Svizzera, la videosorveglianza è consentita solo se soddisfa i principi di legalità e proporzionalità. In alcuni casi, è legittimo utilizzare telecamere di videosorveglianza negli immobili in affitto. Tuttavia, è importante rispettare la legge sulla protezione dei dati, che regola il trattamento dei dati personali.

La questione se sia lecito dotare una casa o una proprietà privata di telecamere di sorveglianza deve quindi essere valutata in base alle disposizioni della legge sulla protezione dei dati. Ciò integra la base giuridica per la tutela della privacy, che in Svizzera è garantita dal Codice Civile(art. 28 e segg. ZGB).

La raccolta di dati personali da parte di un sistema di videosorveglianza è proporzionata se non esistono altre misure meno invasive in grado di garantire la sicurezza. Pertanto, se la protezione contro le effrazioni non può essere ottenuta con altri mezzi, la telecamera è consentita. Tuttavia, è opportuno utilizzare preventivamente opzioni come porte di sicurezza, serrature supplementari e un sistema di allarme.

Se l’uso delle telecamere di sorveglianza è proporzionato, i dati personali ottenuti devono essere trattati in conformità agli artt. 12 e segg. FADP. Ciò significa che la personalità dell’inquilino non deve essere violata.

Quando si tratta di installare una telecamera di sorveglianza in un condominio, gli interessi dell’inquilino vengono solitamente valutati caso per caso. In Svizzera non esiste alcuna giustificazione legale per l’installazione di una telecamera di sorveglianza in un’abitazione privata. La sorveglianza è consentita senza il consenso degli inquilini solo in presenza di un interesse pubblico o privato prevalente e dimostrabile. Tra i potenziali interessi di valore generalmente riconosciuto vi sono le considerazioni sulla sicurezza e il monitoraggio dell’avanzamento dei lavori. Dall’altro lato, ci sono gli interessi degli affittuari per quanto riguarda l’archiviazione di immagini e video – e quindi dei loro dati privati.

Quali sono i requisiti per l’utilizzo della videosorveglianza?

Chiunque desideri utilizzare una telecamera di sorveglianza deve soddisfare i seguenti requisiti per la videosorveglianza:

  • La videosorveglianza può essere utilizzata solo per proteggere persone e beni.
  • Le persone interessate devono essere informate delle telecamere con un cartello visibile; può essere richiesto il consenso.
  • Le telecamere di sorveglianza possono registrare solo immagini e video assolutamente necessari.
  • Le registrazioni della telecamera possono essere conservate solo per il tempo strettamente necessario.
  • Le registrazioni delle telecamere di sorveglianza devono essere protette dall’accesso non autorizzato.
  • Le telecamere di sorveglianza private che riprendono luoghi o proprietà pubbliche sono illegali.

In particolare nei condomini, la videosorveglianza può essere utilizzata solo se altre misure meno invasive, come i sistemi di allarme, sono manifestamente inadeguate o non possono essere attuate. L’interferenza con la privacy deve essere proporzionata allo scopo perseguito.

Prima che la videosorveglianza si spinga troppo in là: che siate proprietari di casa o affittuari, ci sono alcune insidie da evitare quando si ha a che fare con i vicini. Questo articolo contiene diversi buoni consigli su come pianificare un vicinato piacevole.

Installazione e segnalazione: come rendere riconoscibile la videosorveglianza?

L’Incaricato federale della protezione dei dati e delle informazioni della Svizzera offre schede informative sulla videosorveglianza da parte di privati. Tra le altre cose, afferma che la struttura della telecamera di sorveglianza attua i principi di proporzionalità, buona fede e trasparenza.

Ciò significa che nel campo di registrazione della telecamera possono apparire solo le immagini necessarie. In un condominio, quindi, la telecamera non può mostrare chi entra in quale appartamento o chi utilizza quale cassetta delle lettere.

La videosorveglianza privata deve essere limitata alla propria proprietà. La proprietà confinante può essere ripresa in video solo con il consenso dei vicini. In un condominio con appartamenti in affitto o occupati dai proprietari, gli inquilini devono dare il loro consenso alla ripresa.

I responsabili devono informare tutte le persone che entrano nell’area di registrazione della telecamera del sistema di sorveglianza mediante un cartello ben visibile. Questo vale anche per le riprese effettuate con lo smartphone, la videocamera WLAN o con determinate applicazioni. Se le immagini registrate vengono memorizzate, i responsabili del trattamento dei dati devono anche indicare a chi le persone filmate possono far valere il loro diritto all’informazione. Ciò include un mezzo di contatto, ad esempio un indirizzo e-mail.

Volete collegare tutti i vostri elettrodomestici, dalla macchina del caffè al tosaerba robotizzato, in modalità wireless tramite Wi-Fi e controllarli a distanza con il vostro smartphone? Nel nostro articolo potrete scoprire i vantaggi della smart home e dello smart living e come può contribuire alla vostra sicurezza.

Protezione dei dati: come devono gestire le registrazioni i responsabili?

Secondo la Legge federale sulla protezione dei dati, esistono principi generali di protezione dei dati che si applicano a tutte le registrazioni in cui possono essere riconosciute persone specifiche o identificabili. Una telecamera di sorveglianza elabora continuamente dati personali, che possono violare gravemente la privacy delle persone riprese.

I seguenti requisiti si applicano alla videosorveglianza per tutte le registrazioni in cui i dati raccolti potrebbero violare il diritto generale alla privacy:

  • Le registrazioni delle videocamere devono essere sicure e protette dall’accesso non autorizzato di terzi.
  • Idealmente, le registrazioni delle telecamere vengono archiviate su un disco rigido locale protetto da password.
  • Nei negozi si applica la regola delle 24 ore, il che significa che le registrazioni devono essere eliminate dopo 24 ore.
  • Nel settore privato, le registrazioni possono anche essere conservate più a lungo. Tuttavia, devono essere eliminati il più rapidamente possibile.
  • In caso di assenze, come ad esempio nei giorni festivi, il periodo di cancellazione delle registrazioni delle telecamere di sorveglianza può anche essere prolungato.

Cosa si applica ai campanelli e alle telecamere per campanelli?

Molti edifici intelligenti sono ora dotati di una telecamera per porte e campanelli che mostra chi suona il campanello. Queste telecamere di sorveglianza possono anche essere collegate alla WLAN tramite un’app e controllate con uno smartphone. Le riprese sono consentite solo in aree private. I percorsi pubblici, come i marciapiedi o le proprietà vicine, non devono quindi essere visibili nelle registrazioni delle telecamere.

Avete bisogno di aiuto per il marketing, la locazione o la ricerca di un immobile? I nostri esperti vi supporteranno dalla A alla Z e saranno a vostra disposizione per rispondere a qualsiasi domanda sulla proprietà e sui concetti di smart living.

Fissare una consulenza gratuita

Tutte le informazioni sono senza garanzia. Le informazioni contenute in questo sito web sono state attentamente studiate. Tuttavia, non si assume alcuna responsabilità per l’accuratezza delle informazioni fornite.

Per saperne di più sull'autore

properti

Properti – offriamo una competenza immobiliare semplice e comprensibile. Grazie alla nostra esperienza pluriennale e all’attenzione per le tendenze del settore, siamo sempre al passo con i tempi e possiamo fornire ai nostri clienti le informazioni più importanti sugli immobili.

Domande? Fissate subito una consulenza gratuita o chiamateci:

Calcolo del valore della proprietà

Scoprite gratuitamente il valore di mercato del vostro immobile utilizzando il nostro strumento online. Riceverete una prima analisi completa in pochi minuti.

La ricerca di una nuova casa inizia ora

Cercate una nuova proprietà? Saremo lieti di effettuare la ricerca per voi in modo completamente gratuito. Sedetevi e lasciate a noi il lavoro. La ricerca della casa perfetta richiede tempo e frustrazione, per questo motivo rendiamo questo processo il meno stressante possibile.

Conoscenza attuale della proprietà

Le nostre pubblicazioni “Insights by properti” forniscono agli operatori del settore immobiliare informazioni aggiornate e utili. Fedeli al nostro approccio – il mercato immobiliare è complesso, noi lo rendiamo più facile da capire.

È possibile scaricare direttamente e gratuitamente i nostri articoli.

Ihr Download:
Checkliste für den Umzug steht fast bereit!

Dank unserer hilfreichen Checkliste geht bei Ihrem Umzug nichts verloren.

PROTEZIONE DEI DATI: Per elaborare la vostra richiesta, trattiamo i vostri dati personali in conformità con la legge federale sulla protezione dei dati. Ulteriori informazioni sul nostro trattamento dei dati personali, in particolare sui vostri diritti in qualità di soggetti interessati, sono disponibili nel nostro sito web Informativa sulla privacy.

Sie haben uns vertraut

Aarau

4.2 | 5 Bewertungen

Basel

4.4 | 29 Bewertungen

Bern

4.3 | 30 Bewertungen

Burgdorf

5 | 18 Bewertungen

Luzern

4.2 | 5 Bewertungen

Lugano

0 Bewertungen

Muttenz

0 Bewertungen

Solothurn

4.4 | 14 Bewertungen

St. Gallen

3.9 | 18 Bewertungen

Waadt

0 Bewertungen

Zug

4.4 | 14 Bewertungen

Zürich

4.5 | 1034 Bewertungen

Sind Sie bereits unser Kunde? Teilen Sie uns Ihre Meinung mit und helfen Sie uns, unsere Immobiliendienstleistungen in der Schweiz zu verbessern.

Sie haben eine Frage?
Unsere Expert:innen freuen sich auf Ihren Anruf.

+41 44 578 90 15

Vi siete fidati di noi

Aarau

4.2 | 5 Recensioni

Basilea

4.4 | 29 Recensioni

Berna

4.3 | 30 Recensioni

Burgdorf

5 | 18 Recensioni

Lucerna

4.2 | 5 Recensioni

Lugano

0 Recensioni

Muttenz

0 Recensioni

Soletta

4.4 | 14 Recensioni

San Gallo

3.9 | 18 Recensioni

Vaud

0 Recensioni

Treno

4.4 | 14 Recensioni

Zurigo

4.5 | 1034 Recensioni
Theme Version: 1.1.4