Aumento del tasso di interesse di riferimento della BNS all’1,75% – impatto sul mercato immobiliare

Collage aus Bildern bzgl. Leitzins
* Questa è una voce digitale. Alcuni testi potrebbero non essere pronunciati perfettamente.

La Banca nazionale svizzera (BNS) aumenta il tasso di interesse di riferimento di 25 punti base, portandolo all’1,75%, con un impatto significativo sul mercato immobiliare. Il quinto rialzo dei tassi di interesse consecutivo non è inaspettato, ma ha chiare conseguenze. Il tasso di base influenza i tassi di interesse di vari prodotti finanziari, tra cui mutui, prestiti e obbligazioni. La comprensione delle complesse interrelazioni è essenziale per prendere decisioni informate.


Incertezza sui mercati

Dopo quattro aumenti dei tassi di interesse, il tasso di base è stato nuovamente aumentato di 0,25 punti percentuali. Con questo rialzo dei tassi, la BNS segnala che i rischi di inflazione in Svizzera non sono ancora stati scongiurati. Sebbene l’inflazione sia scesa dal picco del 3,5% dell’estate scorsa al 2,2% di maggio, è ancora al di sopra dell’obiettivo dello 0-2%. Gli aumenti annunciati dei prezzi dell’elettricità, degli affitti e dell’IVA suggeriscono che le forze che guidano l’inflazione continuano ad esistere.

Nei mercati finanziari internazionali, le principali banche centrali hanno recentemente preso diverse decisioni. Mentre la Federal Reserve (Fed) statunitense si è presa una pausa temporanea la scorsa settimana, la Banca Centrale Europea (BCE ) ha aumentato i tassi di interesse di riferimento di altri 25 punti base. Questi diversi approcci delle banche centrali riflettono le rispettive valutazioni e strategie per far fronte alle attuali complesse condizioni economiche.


L’impatto del tasso di interesse di riferimento sui mutui ipotecari


Il tasso di interesse di riferimento svolge un ruolo decisivo nella determinazione dei tassi di interesse ipotecari e ha un impatto diretto sul mercato immobiliare. Le banche seguono il tasso d’interesse di riferimento della BNS e adeguano di conseguenza i loro tassi d’interesse per i mutui a tasso fisso. Nella situazione attuale, con il nuovo tasso di base dell’1,75%, ciò significa che i tassi d’interesse sono in aumento, il che aumenta i costi di finanziamento e può frenare ulteriormente la domanda di proprietà immobiliare. Anche l’ipoteca SARON segue proporzionalmente il tasso d’interesse di riferimento e quindi aumenterà. In determinate circostanze, ciò può significare che i mutui a tasso fisso, altrimenti più costosi, possono improvvisamente essere stipulati a condizioni migliori rispetto a un mutuo SARON.



È sempre più evidente che molte persone non potranno più permettersi un immobile a causa dell’aumento dei tassi di interesse. In passato, molte famiglie sono state “tentate” dai bassi tassi di interesse record per realizzare il sogno di possedere una casa di proprietà. Se ora non ci sono riserve, il confronto con la nuova situazione finanziaria può portare a conseguenze impegnative. Si consiglia ai potenziali acquirenti e proprietari di tenere d’occhio l’andamento dei prezzi e di informarsi sulle opzioni di finanziamento disponibili. Un’attenta pianificazione in collaborazione con esperti, sia per la stesura del bilancio che per la vendita programmata dell’immobile, sta diventando sempre più essenziale.


Lasciatevi guidare dagli esperti. Siamo al vostro fianco per domande e consigli non vincolanti. Fissate direttamente una consulenza o chiamateci al numero +41 44 244 32 00.

Fissare un appuntamento


Tasso di interesse di riferimento e inflazione: una relazione complessa

La relazione tra il tasso di interesse di riferimento e l’inflazione è complessa e influenza il mercato immobiliare. In Svizzera, l’inflazione è misurata dall’indice nazionale dei prezzi al consumo (IPC) e, in parole povere, si riferisce all’aumento dei prezzi di beni e servizi in un determinato periodo di tempo. Aumentando il tasso di interesse di riferimento, la BNS contribuisce a frenare l’inflazione rendendo più costosi i prestiti e riducendo la domanda. Una riduzione del tasso d’interesse di riferimento, invece, ha un impatto diretto sulla domanda di immobili a causa dell’elevata incidenza di circa il 25% della spesa per le abitazioni. In particolare, l’aumento del tasso d’interesse di riferimento il 1° giugno 2023 potrebbe portare a un ulteriore aumento dei costi generali dell’edilizia abitativa, dato che questi possono ora essere aumentati fino al 3 % – il che non esclude la necessità di ulteriori interventi da parte della BNS.


Effetti del tasso di interesse di riferimento

Quanto più basso è il tasso di interesse di riferimento, tanto più vantaggiosi diventano i prestiti. Se la popolazione ha a disposizione più denaro per acquistare beni e servizi quando i tassi d’interesse sono bassi, questo porta a un aumento della domanda, con conseguente aumento dei prezzi. Se, invece, i tassi di interesse vengono aumentati, la disponibilità di denaro diminuisce e la domanda si riduce. Di conseguenza, le persone acquistano di meno e i prezzi scendono.


Conclusione


In un contesto di aumento dei tassi di interesse, il mercato immobiliare sta diventando sempre più confuso. I cambiamenti dinamici del mercato immobiliare possono rappresentare una sfida per potenziali acquirenti, venditori e proprietari. Vedete l’aumento dei tassi di interesse e vi chiedete come questo possa influire sulla vostra decisione di acquistare, vendere o tenere un immobile. Un aumento dei tassi di interesse può rendere i mutui più costosi, aumentando i pagamenti mensili e potenzialmente limitando i finanziamenti. Questo può influire sulle decisioni di acquisto, soprattutto quando si tratta di mutui. In alcuni casi i venditori hanno avuto ancora meno di cui preoccuparsi, poiché la domanda era ancora superiore all’offerta. Tuttavia, il mercato immobiliare cambierà nel breve termine nella misura in cui la domanda di appartamenti in affitto continuerà a crescere. I proprietari devono essere preparati anche a questo.

Tuttavia, non lasciatevi turbare dalle condizioni di mercato. Ricordate che il cambiamento non è sempre negativo. Porta movimento al mercato e apre nuove porte. Sebbene i tassi d’interesse in Svizzera siano in aumento, sono ancora molto più bassi rispetto a quelli dell’UE o degli Stati Uniti, ad esempio. In generale, è importante che sia gli acquirenti che i proprietari siano ben informati e si rivolgano a un professionista per prendere le decisioni più adatte alle loro esigenze e ai loro obiettivi. Rimanete ottimisti, perché la sicurezza è la chiave di ogni decisione di acquisto o vendita.


Sempre aggiornati. Iscrivetevi subito alla nostra newsletter per non perdere mai le novità e le offerte immobiliari.

Iscriviti alla nostra newsletter


Tutte le informazioni sono senza garanzia. Le informazioni contenute in questo sito web sono state accuratamente studiate. Tuttavia, non si assume alcuna responsabilità per l’accuratezza delle informazioni fornite.

Per saperne di più sull'autore

Properti

Properti – offriamo una competenza immobiliare semplice e comprensibile. Grazie alla nostra esperienza pluriennale e all’attenzione per le tendenze del settore, siamo sempre al passo con i tempi e possiamo fornire ai nostri clienti le informazioni più importanti sugli immobili.

Altri articoli

Domande? Fissate subito una consulenza gratuita o chiamateci:

Calcolo del valore della proprietà

Scoprite gratuitamente il valore di mercato del vostro immobile utilizzando il nostro strumento online. Riceverete una prima analisi completa in pochi minuti.

La ricerca di una nuova casa inizia ora

Cercate una nuova proprietà? Saremo lieti di effettuare la ricerca per voi in modo completamente gratuito. Sedetevi e lasciate a noi il lavoro. La ricerca della casa perfetta richiede tempo e frustrazione, per questo motivo rendiamo questo processo il meno stressante possibile.

Conoscenza attuale della proprietà

Le nostre pubblicazioni “Insights by Properti” forniscono agli operatori del settore immobiliare informazioni aggiornate e utili. Fedeli al nostro approccio – il mercato immobiliare è complesso, noi lo rendiamo più facile da capire.

È possibile scaricare direttamente e gratuitamente i nostri articoli.

Ihr Download:
Checkliste für den Umzug steht fast bereit!

Dank unserer hilfreichen Checkliste geht bei Ihrem Umzug nichts verloren.

DATENSCHUTZ: Ihre personenbezogenen Daten verarbeiten wir gemäss dem Bundesgesetz über den Datenschutz zur Bearbeitung Ihrer Anfrage. Weitere Informationen zu unserem Umgang mit personenbezogenen Daten, insbesondere zu Ihren Rechten als betroffene Person, finden Sie in unserer Datenschutzerklärung.

Theme Version: 1.1.4