Vendere una casa. Scopri cosa serve

Vendere una casa con successo - Abbiamo riassunto le 8 fasi più importanti per vendere una casa.

Vendere una casa in 8 passi

Le persone vendono le loro case per vari motivi, che si tratti di cambiamenti nella loro situazione personale o di un imminente pensionamento. Se volete vendere la vostra casa, ci sono alcuni aspetti importanti da considerare che vi aiuteranno a portare a termine con successo la vendita. Dalla determinazione del prezzo e dal marketing professionale della vostra proprietà alla scelta dell’agente immobiliare giusto, ci sono diversi fattori da considerare. Spesso è anche difficile decidere quando è il momento migliore per vendere la vostra amata casa, ma anche come affrontare al meglio il processo di vendita. Queste 8 fasi vi aiuteranno a vendere la vostra casa con successo:

Collegamenti rapidi

1. Come posso determinare il valore di vendita della mia casa?

Per determinare il valore della vostra casa in Svizzera, è necessario prendere in considerazione diversi fattori. Questi includono le dimensioni dell’immobile, la posizione e le condizioni della casa e le attuali tendenze del mercato. Per determinare il valore di vendita della vostra casa potete agire e seguire i seguenti passi:

Effettuare una ricerca di mercato: ricercare case simili nella vostra zona che sono state vendute di recente per avere un’idea approssimativa dei prezzi di mercato attuali.

Valutazione da parte di esperti: assumete un agente immobiliare o un esperto per effettuare una valutazione professionale della casa. La società Properti sarà lieta di aiutarvi a ottenere una valutazione accurata del vostro immobile. Fissate subito un appuntamento gratuito.

Creare un’analisi delle condizioni: verificare le condizioni della casa e annotare eventuali difetti. Queste influiscono sul prezzo di vendita.

Ristrutturazioni: Considerate il valore delle ristrutturazioni e dei miglioramenti apportati alla casa.

Fate una stima dei costi: tenete conto anche dei costi sostenuti al momento della vendita, come la commissione dell’agente immobiliare e le tasse.

Prezzi: stabilire il prezzo in base ai fattori di cui sopra e modificarlo se necessario per essere competitivi sul mercato. Un calcolatore del valore di mercato può aiutarvi a fare una prima valutazione.

Valutazione affidabile della casa con un sistema

Scoprite subito il valore della vostra casa, gratuitamente e senza impegno, grazie al nostro calcolatore di valutazione online.

2. vendita di una casa - documenti e registri importanti

Quando si vende una casa in Svizzera, sono necessari diversi documenti per finalizzare la vendita. Si tratta, ad esempio, dell’estratto del catasto, dell’attestato di prestazione energetica e della bozza del contratto di acquisto. Per vendere la vostra casa in Svizzera avete bisogno dei seguenti documenti:

  • Planimetrie, planimetrie di immobili e sezioni di edifici Estratti catastali e planimetrie catastali attuali (non più vecchi di tre mesi)
  • Polizze assicurative per l’edilizia
  • Piani di costruzione dettagliati e descrizioni degli edifici
  • Informazioni su caratteristiche particolari della proprietà, come ad esempio decisioni o disposizioni storiche o giudiziarie.
  • Contratti esistenti, come ad esempio contratti di acquisto, di locazione o di lavoro.
  • Certificato cantonale di prestazione energetica (GEAK)
  • Calcoli per l’imposta sulle plusvalenze immobiliari, il valore imponibile e il valore locativo figurativo
  • Estratti conto dei costi di servizio degli ultimi tre anni
  • Un elenco dei prestiti esistenti.

Abbiamo creato per voi una lista di controllo in cui sono riassunti tutti i punti più importanti:

Vendere una casa - lista di controllo

Utilizzate questa lista di controllo per assicurarvi di non dimenticare nulla durante la vendita della vostra casa.

Come e dove ottenere i documenti necessari per vendere la casa?

  • Estratto catastale: La richiesta può essere effettuata online, via e-mail o di persona presso l’ufficio catastale competente nel luogo in cui si trova l’immobile.
  • Piani catastali: il piano catastale può essere richiesto all’ufficio di misurazione locale.
  • Le planimetrie e le piante degli edifici dovrebbero essere già state messe a disposizione al momento dell’acquisto della casa, ma sono importanti anche al momento della vendita.
  • Per informazioni sul regolamento edilizio e sul piano regolatore, contattare l’Ufficio federale delle costruzioni e della logistica.
  • La planimetria può essere richiesta al proprio comune o, se necessario, all’ufficio urbanistica del proprio cantone.
  • Potete richiedere una polizza assicurativa per l’edificio alla vostra compagnia di assicurazione.
  • Il valore dell’affitto è determinato dalle autorità fiscali di ciascun cantone.
  • Per qualsiasi domanda di carattere finanziario, rivolgetevi alla vostra banca. Qui riceverete informazioni sul finanziamento e un calendario preciso se il vostro mutuo non è ancora stato estinto.
  • Potete contattare il vostro agente immobiliare per ottenere la documentazione di vendita e ulteriori consigli sulla vendita della vostra casa.

3. vendere una casa - il momento ottimale

La scelta del momento migliore per vendere un immobile dipende da una serie di fattori, tra cui la vostra situazione personale. Tuttavia, anche fattori esterni, come il periodo dell’anno, possono influenzare il successo delle vendite. Ogni mese ha i suoi pro e i suoi contro quando si tratta di attirare potenziali acquirenti. In primavera, ad esempio, si ha la possibilità di fotografare un giardino in fiore con molta luce naturale e di utilizzarlo per una presentazione accattivante della proprietà. Se avete intenzione di affittare la casa a una famiglia, le vacanze estive possono essere un buon momento per trasferirsi. Anche nei mesi estivi e autunnali si possono scattare foto attraenti e gli appuntamenti per le visite alla luce del giorno sono più facili da organizzare. Soprattutto in autunno, il fogliame colorato e il sole basso possono far apparire la vostra proprietà in una luce vantaggiosa e aumentare l’interesse dei potenziali acquirenti. In inverno, la presentazione dell’immobile può essere più difficile a causa della luce ridotta, a meno che non si viva in una zona innevata. In questo caso, potrete presentare la vostra casa come accogliente e ideale per le vacanze invernali e scattare bellissime foto. Tuttavia, è importante notare che molti acquirenti sono alla ricerca di un nuovo alloggio all’inizio dell’anno e a gennaio.

4. qual è il modo migliore per commercializzare la mia casa?

Per vendere la vostra casa, avete bisogno di una strategia di marketing efficace. Ciò include, ad esempio, la creazione di un’esposizione, l’inserimento di annunci pubblicitari online e l’uso di canali di social media. Una presentazione attraente e professionale è della massima importanza per il successo della vendita del vostro immobile. Per attirare i potenziali acquirenti, dovreste considerare i seguenti punti:

  • Foto professionali della proprietà, idealmente con immagini a 360 gradi e tour VR
  • Una descrizione dettagliata della vostra casa e dei suoi vantaggi
  • Informazioni sull’ubicazione, compresi i dintorni (vista, collegamenti con i mezzi di trasporto), il quartiere, la distanza da scuole, asili, negozi, nonché dettagli sul comune e sulle infrastrutture (ad es. pressione fiscale)
  • Creazione di un opuscolo di vendita o di un’esposizione
  • Pubblicare annunci su portali online come ImmoScout24 o newhome, tenendo conto dei costi. In questo caso, si consiglia di effettuare un’analisi costi-benefici per determinare se la collaborazione con un broker è vantaggiosa per voi.

5. organizzare le visite alla casa

Per organizzare le visite, è necessario pubblicizzare l’esposizione su varie piattaforme. Non appena si ricevono le prime richieste di informazioni, è necessario fissare gli appuntamenti per le visite. Potete anche utilizzare un servizio di home staging per presentare il vostro immobile in modo particolarmente attraente.

Vendere una casa: L'importanza dell'home staging

L’home staging è un metodo importante per attirare l’interesse dei potenziali acquirenti e accelerare la vendita della vostra casa in Svizzera. Ma cosa significa esattamente home staging e come si può utilizzare con successo? In questo articolo scoprirete in cosa consiste l’home staging e come potete utilizzarlo per vendere la vostra casa in Svizzera.

6 Quali sono i passaggi legali e fiscali da considerare quando si vende una casa?

Quando si vende una casa in Svizzera, ci sono alcuni aspetti legali da considerare per evitare spiacevoli sorprese in seguito. È importante che venditori e acquirenti si informino in anticipo sui loro diritti e obblighi per evitare potenziali problemi legali. È consigliabile rivolgersi a un avvocato o a un notaio per aiutarci nella vendita della casa e per ridurre al minimo i possibili rischi.

Trasferimento di proprietà

Il venditore deve assicurarsi di essere il proprietario legale della casa e di avere il diritto di venderla. Il trasferimento della proprietà avviene solitamente tramite un contratto di acquisto firmato da entrambe le parti. Esiste anche una tassa di trasferimento, che varia da cantone a cantone.

Iscrizione al catasto

La casa deve essere registrata al catasto prima di poter essere venduta. Il venditore deve assicurarsi che tutte le iscrizioni al catasto siano corrette e che non vi siano ipoteche o altri gravami in sospeso che potrebbero ostacolare la vendita della casa.

Preparazione del contratto di acquisto in qualità di proprietario

Il contratto di compravendita deve contenere tutti i termini della vendita, compresi il prezzo di vendita, le condizioni di pagamento, le scadenze per la consegna della casa e la responsabilità concordata per i difetti della casa. L’obiettivo è quello di perfezionare il contratto di acquisto con l’aiuto di un notaio o di un’agenzia immobiliare. È consigliabile chiedere assistenza a un avvocato per assicurarsi che il contratto non contenga difficoltà impreviste.

Condizioni della casa

Il venditore deve assicurarsi che la casa sia in buone condizioni e che disponga di tutte le licenze e i certificati necessari. Se ci sono difetti, questi devono essere resi noti.

Imposta sulle plusvalenze immobiliari

Il venditore deve assicurarsi che tutte le tasse e le imposte relative alla casa siano state pagate. È inoltre necessario pagare le imposte sulla vendita della casa (imposta sulle plusvalenze immobiliari). L’imposta sugli utili immobiliari deve essere generalmente pagata sulla vendita di immobili in Svizzera. L’importo dell’imposta varia da cantone a cantone e può ammontare a una somma considerevole. Calcolate subito la vostra potenziale imposta sulle plusvalenze immobiliari con il calcolatore dell’imposta sulle plusvalenze immobiliari.

Diritto di prelazione

Il diritto di prelazione è un accordo legale che dà a una persona il diritto di acquistare un immobile per sé prima che venga messo in vendita a terzi. Si tratta di una sorta di privilegio, ma deve essere concordato contrattualmente. In caso di vendita di un immobile, la parte con diritto di prelazione ha il diritto di acquistare l’immobile prima che venga offerto ad altre parti interessate. Questo accordo deve essere registrato in un contratto per essere legalmente vincolante.

Diritto di successione

Quando si tratta di eredità, i beni immobili sono spesso una componente particolarmente preziosa, ma possono anche comportare un carico emotivo. Per alcuni eredi rappresentano un importante mezzo di sostentamento, mentre per altri sono un peso trasmesso dal testatore. Di conseguenza, quando si parla di diritto successorio in Svizzera e di distribuzione dell’eredità, possono sorgere rapidamente conflitti e controversie.

Notarizzazione

Di norma, il contratto di acquisto deve essere autenticato da un notaio. Il notaio verifica l’identità delle parti e assicura che il contratto soddisfi i requisiti legali. Inoltre, l’onorario del notaio varia da cantone a cantone e in alcuni casi da un notaio all’altro.

7. negoziare il giusto prezzo di vendita per la vostra casa

Una volta che si conosce il valore di mercato realistico della casa e si è contattati da un soggetto interessato, il prezzo di vendita viene negoziato dopo una visione di successo. È importante assicurarsi di non lasciare che le emozioni prendano il sopravvento. Considerate in anticipo il prezzo minimo che vorreste ottenere. Dovete anche tenere conto del debito residuo del vostro mutuo ipotecario. Iniziate quindi con un prezzo più alto di quello che volete effettivamente raggiungere per avere un margine di negoziazione. Siate pronti a scendere a compromessi per poter abbassare il prezzo, se necessario. Lavorate con un agente immobiliare esperto. Un agente immobiliare esperto può aiutarvi a determinare il valore di mercato e darvi preziosi consigli sulla determinazione del prezzo. Siate sempre cortesi e professionali durante la trattativa. Costruire un buon rapporto con i potenziali agenti immobiliari durante il processo di vendita per facilitare il completamento della vendita. Ora dovreste essere ben preparati a negoziare correttamente il prezzo di vendita della vostra casa.

8. vendere una casa con o senza agente immobiliare

Se volete vendere la vostra casa senza un agente immobiliare, dovrete impegnarvi molto, ma ci sono anche alcuni vantaggi nel mettere sul mercato l’immobile da soli. Un agente immobiliare che fa bene il suo lavoro è un fornitore di servizi che vi assiste in ogni fase del processo di vendita di un immobile. Vi consiglierà fin dall’inizio e si occuperà della commercializzazione e della vendita dell’immobile, nonché della consegna delle chiavi. In questo modo vi toglie molta pressione e può offrirvi una consulenza completa.

Altri aspetti importanti della vendita di un immobile

  • Condomini: quando si vende un condominio, è necessario verificare le condizioni dell’edificio e delle singole unità per assicurarsi che siano in buone condizioni. È inoltre importante registrare accuratamente i redditi da locazione e i costi operativi per fornire ai potenziali acquirenti un quadro preciso della redditività dell’immobile.
  • Case bifamiliari: Quando si vende una casa bifamiliare, è importante verificare le condizioni della casa e delle strutture comuni per assicurarsi che non ci siano problemi irrisolti. È inoltre importante fissare il prezzo in modo adeguato e pubblicizzare la casa sul mercato.
  • Case a schiera: quando si vende una casa a schiera, è molto importante controllare a fondo le condizioni dell’immobile e delle strutture comuni per assicurarsi che non ci siano problemi irrisolti. È inoltre importante fissare il prezzo in modo adeguato e adottare misure di marketing efficaci per presentare l’immobile con successo sul mercato.
  • Case unifamiliari: quando si vende una casa unifamiliare, bisogna assicurarsi che la casa sia in buone condizioni e non abbia difetti nascosti. È inoltre importante fissare il prezzo in modo adeguato e commercializzare l’immobile con successo.
  • Case di vacanza: quando si vende una casa di vacanza, è importante verificare le condizioni della casa e dell’area circostante per assicurarsi che non ci siano problemi irrisolti. Soprattutto nelle regioni turistiche o in prossimità di aree ricreative, è molto importante fissare il prezzo in modo adeguato e pubblicizzare la casa in modo specifico sul mercato.

FAQ - Domande frequenti dei proprietari di casa

Attualmente è una decisione sensata vendere la mia casa?

Ciò dipende da vari fattori, come l’attuale situazione di mercato, la vostra situazione personale e i vostri piani per il futuro. In questo caso può essere utile una consulenza professionale.

Quali sono i costi da sostenere quando si vende la propria casa?

La vendita di una casa può comportare diversi costi, come le spese dell’agente immobiliare, le spese notarili, l’imposta di trasferimento del terreno e, se del caso, i costi di ristrutturazione o di riparazione. I costi esatti dipendono da diversi fattori e possono variare da persona a persona.

Quali sono i passi da compiere per vendere la mia casa?

Le fasi della vendita di una casa possono variare da persona a persona, ma in generale bisogna innanzitutto scoprire il valore della casa, far eseguire una valutazione dell’immobile, stabilire un prezzo di vendita, redigere un’esposizione, pubblicizzare la casa, effettuare delle visite e infine concludere la vendita.

Come posso vendere la mia casa privatamente?

Quando si vende una casa privatamente, è necessario occuparsi personalmente di tutte le fasi della vendita. Questo include la valutazione dell’immobile, la preparazione di un’esposizione, la pubblicità della casa, l’organizzazione di visite e la negoziazione con i potenziali acquirenti. In questo caso può essere utile il supporto professionale di un agente immobiliare.

Theme Version: 1.1.4